Cola – Concorso Calabria in Versi 2024

Pinterest LinkedIn Tumblr +

Concorso Letterario 2024

 
 
 

Cola, sulle guance avvizzite dal tempo, la rassegnazione
di chi questo paese l’ha baciato, e perduto, per sempre.
 
Cola la desolata memoria delle cose incompiute,
stanche d’una malinconia sacrilega, spalancata a vista
sull’affranta indolenza- che continua a ruotare-.
 
Cola l’eterno rinvio, che non intende atterrrare,
e aleggia come riflesso imperterrito e ostinato
sui bordi grezzi di un intonaco nudo , che non si vestirà mai.
 
Fragile è il verbo finire, indeclinabile; è lamento sottile,
croce schiodata, divinità fraintesa che non scende a patti ,
e avanza con la sua crocchia di cemento ammonticchiato
che non basta a riempire le parti cave di desideri.
 
Nessuna clemenza. Ricordi vengono trascinati nello specchio,
dove ieri e domani sono una pelle sola.
Un unico tarlo che si crede nel luogo giusto,
mentre morde e s’ accontenta di una neutralità comoda,
approssimata come rosa che aspetta di fiorire senza l’acqua.
 
Così, di cieli acquerellati a metà, di case con finestre di fortuna,
di tetti di lamiera puntellati, di scale grezze sterili di ringhiere,
si può anche vivere, scorrendo, fino a svanire …
mentre l’immenso di questa terra, arata senza semi ,
mostra la sua coda di sirena
che si consola di piccoli dettagli da niente.
Lei mai saprà quanto nutrimento la sua straordinaria bellezza
-se solo riuscisse a completare il quadro…
fermando l’infinito-.
 
Eppure l’amo, questa terra senza porte , sospesa come un telo
senza l’orlo, raccolta come un credo senza cero:
ha più radici del mare, e un ritornello
che t’arroventa- infilzato in mezzo al cuore-.

Opera in finale – Ricorda di votare 3 opere
VOTA L’OPERA
Pagina Facebook del Concorso


Calabria Contatto è un’Associazione no-profit. Ogni giorno selezioniamo le migliori news e le proponiamo ai nostri lettori in forma totalmente gratuita. Le nostre pagine sono una vetrina a disposizione di chiunque voglia promuovere la cultura, la storia, le tradizioni e le eccellenze di questa splendida ma sottovalutata regione. È un lavoro quotidiano che svolgiamo con passione e dedizione da diversi anni. Se pensi che tutto questo sia utile, se credi che la Calabria abbia bisogno di esser valorizzata, riconosciuta ed apprezzata, aiutaci sostenendo il nostro progetto. Un piccolo contributo manterrà gratuito il nostro sito web e darà voce alla Calabria.

Condividi.

Autore

I commenti sono chiusi.