Calabria in “zona gialla”, riaprono i luoghi della cultura

0

Gli orari, i tempi e le modalità di apertura al pubblico delle strutture

Gran parte dei Musei, Parchi archeologici e luoghi della cultura hanno già aperto le proprie porte al pubblico. Altri lo faranno a breve, nel pieno rispetto delle norme anti Covid

Filippo Demma Direttore Musei Calabria ContattoCon il ritorno della Calabria in “zona gialla”, stanno via via ritornando ad operare a pieno regime anche le varie realtà culturali attive sul territorio.

In questo contesto, nel pieno rispetto delle norme anti Covid, gran parte dei Musei, Parchi archeologici e luoghi della cultura afferenti alla Direzione regionale Musei Calabria; guidata dal dottor Filippo Demma, hanno già riaperto le proprie porte al pubblico. Altri lo faranno a breve.

Gli orari, i tempi e le modalità di apertura al pubblico dei luoghi della cultura

MUSEO E PARCO ARCHEOLOGICO DELL’ANTICA KAULON (RC)

La struttura è accessibile al pubblico a partire dal 10 maggio.

  • Da lunedì alla domenica: dalle ore 9.00 alle ore 20.00 (ultimo ingresso ore 19.30, chiusura Parco un’ora prima del tramonto).
  • Sabato e domenica per accedere alla struttura è obbligatoria la prenotazione (con almeno un giorno di anticipo), al sito on line https://www.museoarcheologicomonasterace.it) o telefonicamente al n. 0964 735154.

Gli ingressi sono contingentati ad un massimo di 4 persone o unico nucleo famigliare ogni 15 minuti.


GALLERIA NAZIONALE DI COSENZA

La struttura è accessibile al pubblico a partire dal 10 maggio.

  • Da lunedì a venerdì dalle 10.00 alle 18.30 (ultimo ingresso 17.30);
  • Sabato e domenica: CHIUSO.

Per accedere alla struttura è consigliata la prenotazione per gruppi di più di 8 persone, tramite la mail del Museo ([email protected]).

Gli ingressi sono contingentati ad un massimo di 8 persone o un unico nucleo famigliare ogni 30 minuti.


MUSEO STATALE DI MILETO

La struttura è accessibile al pubblico a partire dal 10 maggio.

  • Lunedì, mercoledì e venerdì: dalle 8.30 alle 13.00;
  • Martedì e giovedì: dalle 8.30 alle 17.00;
  • Sabato e domenica: CHIUSO.

Gli ingressi sono contingentati ad un massimo di 5 persone o un unico nucleo famigliare ogni 30 minuti.

MUSEO E PARCO ARCHEOLOGICO ARCHEODERI

La struttura sarà accessibile al pubblico a partire dal 17 maggio.

  • Dal lunedì al giovedì dalle ore 8.30 alle 17.00 (ultimo ingresso ore 16.30);
  • Venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 (ultimo ingresso ore 12.30);
  • Sabato e domenica: CHIUSO.

Gli ingressi saranno contingentati ad un massimo di 5 persone o un unico gruppo familiare ogni 30 minuti.


MUSEO ARCHEOLOGICO LAMETINO

La struttura è accessibile al pubblico dal 12 maggio.

  • Dal lunedì al venerdì: dalle 9,00 alle14,00 e dalle 15,00 alle 16,30 (ultimo ingresso ore 16,00);
  • Sabato e domenica: CHIUSO.

Gli ingressi saranno contingentati ad un massimo di 4 persone o un unico nucleo famigliare per volta.


MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI CROTONE

La struttura è accessibile al pubblico dal 12 maggio.

  • Dal martedì alla domenica: dalle 9,00 alle 20,00 (ultimo ingresso ore 19,30).

Gli ingressi sono contingentati ad un massimo di 4 persone o un unico nucleo famigliare per volta.

La prenotazione è obbligatoria sabato e domenica (e consigliata nei giorni infrasettimanali) al numero Tel. 0962 23082 o via e-mail ([email protected]).


MUSEO ARCHEOLOGICO DI MÈTAUROS

La struttura è accessibile al pubblico dall’11 maggio.

  • Martedì e Mercoledì dalle 8:00 alle 13:30 ultimo ingresso alle ore 12:30;
  • Lunedì-Giovedì- Venerdì- Sabato-Domenica: CHIUSO.

Gli ingressi sono contingentati ad un massimo di 6 persone o un unico nucleo famigliare ogni mezz’ora.


CHIESA DI SAN FRANCESCO D’ASSISI

La struttura sarà fruibile al pubblico a partire dal 17 maggio.

  • Da lunedì a domenica: dalle 10.00 alle 14.00 e dalle 14.30 alle 19.00 (ultimo ingresso 13.30 e 18.30).

Ingresso contingentato.

Prenotazione obbligatoria sabato e domenica al numero 0964 355009 o tramite gli indirizzi email:

[email protected]; [email protected]


LA CATTOLICA DI STILO

La struttura sarà fruibile al pubblico a partire dal 14 maggio.

  • Martedì, mercoledì e giovedì: dalle 8.00 alle 14.00 (ultimo ingresso 13.45);
  • Venerdì, sabato e domenica: dalle 14.00 alle 20.00 (ultimo ingresso 19.45);
  • Lunedì: CHIUSO.

Biglietto d’ingresso con accesso contingentato esclusivamente online al sito:

https://www.visitstilo.it/checkout-biglietti/biglietteria/

Prenotazione obbligatoria sabato e domenica.

 

LE CASTELLA

La struttura sarà fruibile al pubblico a partire dal 14 maggio.

  • Lunedì, mercoledì e venerdì: dalle 8.00 alle 13.30 (ultimo ingresso 13.00);
  • Giovedì, sabato e domenica: dalle 14.00 alle 19.30 (ultimo ingresso 19.00);
  • Martedì: CHIUSO.

Ingresso gratuito contingentato a gruppi di massimo 12 persone.

Prenotazione obbligatoria sabato e domenica (consigliata nei restanti giorni) al numero telefonico 0962 23082 tramite e-mail: [email protected]


MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE VITO CAPIALBI

La struttura sarà fruibile al pubblico a partire dal 20 maggio.

  • Giovedì e venerdì: dalle 9.00 alle 20.00.

Ingresso contingentato a gruppo di massimo 15 persone alla volta.


MUSEO DEL TERRITORIO DI PALAZZO NIEDDU DEL RIO A LOCRI

La struttura sarà fruibile al pubblico a partire dal 17 maggio.

  • Martedì, giovedì e sabato: dalle ore 9.00 alle ore 14.00 (con ultimo ingresso alle ore 13.00);
  • Mercoledì e venerdì: dalle ore 14.00 alle ore 20.00 (con ultimo ingresso alle ore 19.00);
  • Domenica dalle ore 9.00 alle ore 20.00 (ultimo ingresso ore 19.00).

Prenotazione telefonica obbligatoria sabato e domenica al numero: 334 6126386.


La Direzione regionale Musei Calabria, consapevole dell’importanza delle riaperture dei Musei, Parchi archeologici e luoghi della cultura statali, lavora incessantemente al completamento delle operazioni di messa in sicurezza e manutenzione ordinaria dei restanti siti che riapriranno e saranno pronti ad accogliere al più presto, in piena sicurezza, i loro affezionati visitatori.

Articoli Correlati

Calabria in “zona gialla”, riaprono i luoghi della cultura

Ripartono a pieno regime il Museo e il Parco Archeologico di Sibari e il Museo “Vito Capialbi” di Vibo Valentia


Calabria Contatto è un’Associazione no-profit. Ogni giorno selezioniamo le migliori news e le proponiamo ai nostri lettori in forma totalmente gratuita. Le nostre pagine sono una vetrina a disposizione di chiunque voglia promuovere la cultura, la storia, le tradizioni e le eccellenze di questa splendida ma sottovalutata regione. È un lavoro quotidiano che svolgiamo con passione e dedizione da diversi anni. Se pensi che tutto questo sia utile, se credi che la Calabria abbia bisogno di esser valorizzata, riconosciuta ed apprezzata, aiutaci sostenendo il nostro progetto. Un piccolo contributo manterrà gratuito il nostro sito web e darà voce alla Calabria.

Share.

About Author

Comments are closed.

X