Il Caso della Ricca Ereditiera e di Gianni amor suo

1

Secondo appuntamento della Rassegna Teatrale “Ricomincio da cinque” prodotta da Edizione Straordinaria

Una commedia che rimanda ai gialli targati Agatha Christie e ne mantiene la struttura narrativa potente arricchendola ulteriormente con lo stile graffiante e umoristico tipico della ricerca teatrale dei registi Corea e Olivadese; capace di coniugare il rigore del dramma borghese con le sferzate esilaranti della Commedia dell’Arte.

I cinque attori raccontano con ritmo infernale e tempi comici perfetti una storia “noir” in cui nulla è come appare. La bella ereditiera Claudia e la sua (apparentemente) frivola cameriera Luisa sono vittime delle angherie del cacciatore di dote Gianni e del suo losco sodale, il Notaio Sartoni.

Una rocambolesca successione di colpi di scena, due omicidi, tanti equivoci e una comicità dirompente portano all’epilogo, ove un bizzarro e surreale Maresciallo dei Carabinieri risolve brillantemente il caso con un clamoroso colpo di scena finale. Sulle montagne russe di emozioni contrastanti, ogni volta che allo spettatore pare di essere venuto a capo dell’enigma i fatti lo costringono a tornare indietro.

Secondo appuntamento della Rassegna Teatrale “Ricomincio da cinque” prodotta da Edizione Straordinaria in scena con la Compagnia del Teatro di MŪ presso la sala PoliteatroIl Minore” del Centro Polivalente per i giovani di Via Fontana Vecchia.

L’iniziativa si svolgerà nel rispetto delle norme in vigore per contrastare il contagio da Covid-19, pertanto verrà mantenuta la distanza di sicurezza. Si raccomanda di utilizzare la mascherina ed igienizzare periodicamente le mani.

Per partecipare è obbligatoria la prenotazione. Per informazioni: 329 736 0787 – 389 926 2089.

Oltre al rispetto delle norme in vigore, vi ricordiamo che il teatro è un luogo sicuro in quanto non vi sono contatti con altri spettatori, non si parla e non vi sono spostamenti dal proprio posto.


Articoli Correlati

Edizione Straordinaria presenta “Hotel Crispi, camera 438”

Share.

About Author

1 Comment