Festa del libro e della cultura che unisce i popoli

0

A Tiriolo da giovedì 21 a sabato 30 aprile 2022

Festa Del Libro Locandina Tiriolo 2022 Calabria ContattoIn occasione della XXVII Giornata Mondiale del Libro e del diritto d’autore, che si celebra il 23 aprile, il Comune di Tiriolo, l’Istituto Comprensivo “Giuseppe Guzzo” e il Polo Museale di TirioloAntica, in collaborazione con la Biblioteca Comunale di Tiriolo, Scherìa Comunità Cooperativa di Tiriolo, l’Universitas Vivariensis, la Cineteca della Calabria, la Pro Loco Tiriolo Terra dei Feaci e l’Associazione Video-fotografica L’Obiettivo, hanno organizzato la prima edizione della Festa del Libro (e della cultura che unisce i popoli) per celebrare la cultura locale ed universale con un festoso programma di eventi, che quest’anno assume anche il valore di una ripartenza.

Siamo, quindi, tutti invitati alla grande festa con cui, da giovedì 21 a sabato 30 aprile 2022, parleremo di libri, della nostra cultura, del nostro territorio e del nostro passato, più o meno recente.

Il polo museale “Tiriolo Antica”, casa dei nostri antenati, sarà il luogo in cui ci incontreremo, ma alcune iniziative toccheranno vari punti del nostro paese. Convinti che lo scambio sia alla base di ogni civile convivenza, porteremo i libri in piazza per un bookcrossing (ScambiaLibro), per poter gustare e scambiarci la bellezza della lettura e della conoscenza. Un ampio spazio sarà dedicato alla fotografia e all’arte: Mario Greco, fotografo di Carlopoli, ci inviterà a guardare il mondo rurale attorno a noi con occhi diversi; mentre l’artista vibonese Antonio Lagamba esibirà le sue opere all’interno del Museo nell’esposizione dall’eloquente titolo di “Rinascita”.

Un segnalibro realizzato da un suo bozzetto è il dono per chi visiterà le mostre: un San Giorgio che con la sua lunga lancia uccide il mostro della guerra. Un monito a guardare anche quello che succede intorno a noi, e poi non così lontano, se si pensa che alcune opere dell’artista ucraino Yury Kuku sono esposte nella Chiesa della Madonna delle Grazie. Un motivo in più per affermare che non esistono guerre giuste.

Tutto questo lo faremo nella convinzione che la cultura del dialogo, dello scambio e della condivisione ci arricchiscono, ci uniscono e ci rendono parte della grande e unica Famiglia umana.

Il programma della Festa del libro e della cultura che unisce i popoli

Giovedì 21 aprile 2022

Ore 17,30: Inaugurazione della manifestazione
Apertura della mostra fotografica Calabria. Storie di uomini e di terre di Mario Greco e dell’esposizione d’arte Rinascita di Antonio La Gamba.
Intervengono: Domenico Stefano Greco, Sindaco di Tiriolo; Luigi Guzzo, Assessore alla Cultura del Comune di Tiriolo, Demetrio Guzzardi, Rettore dell’Universitas Vivariensis. Saranno presenti gli artisti: Mario Greco e Antonio La Gamba.

Venerdì 22 aprile 2022

Ore 9,00: Visita guidata degli studenti alle mostre e al Polo museale Tiriolo Antica.
10,00: Laboratorio di ceramica con l’artista Antonio Lagamba.
Ore 16,00: Visita guidata al Polo museale Tiriolo Antica.
Ore 17,30: Presentazione dei volumi
La montagna calabrese
Giovanna De Sensi Sestito, Francesco Bevilacqua
Sentiero Italia CAI / Volume Calabria-Basilicata -Campania
Francesco Bevilacqua, Marco Garcea, Piergiorgio Iannaccaro (presidente CAI-sezione Catanzaro)

Sabato 23 aprile 2022

Giornata mondiale del libro – Festa del libro
Ore 9,00: Archeo-Trekking (organizzato da Scherìa) in compagnia dell’archeologo Francesco Cuteri e della guida (AIGAE) Angelo Gigliotti.
16,30: Presentazione del volume Guida alla Calabria greca di Francesco Cuteri
Ore 18,30: Incontro sul tema: Identità e territorio, proiezione dei documentari: Il pastore grecanico di Mattia Isac Renda e Bovari di Antonio Renda
Intervengono: Paolo Brocato Direttore del Polo Museale Tiriolo Antica, Eugenio Attanasio regista e presidente Cineteca della Calabria, Luigi Stanizzi giornalista, Luigi Mariano Guzzo direttore Biblioteca Comunale di Tiriolo.

Domenica 24 aprile 2022

Ore 8,30-11,00: Passeggiata fotografica tra i vicoli del centro storico di Tiriolo «per guardare il paese con occhi nuovi» (a cura dell’Associazione Videofotografica “L’Obiettivo”)
10,00-12,00: Piazza Italia, banchetto ScambiaLibro, a cura della Pro Loco “Terra dei Feaci”.
Ore 11,00: Gli antichi mulini ad acqua in Calabria proiezione dei documentari di Antonio Renda:
La stagione della luce. Il mulino di San Giorgio. La valle dei mulini; intervengono: Salvatore Tozzi, architetto storico locale, Elia Panzarella storico della fotografia.

Lunedì 25 aprile 2022

Ore 16,00: Visita guidata al Polo museale di Tiriolo Antica
Ore 17,30: Presentazione del volume Mangiare da matti di Davide Costa e Raffaele Serra; intervengono: Luigi Mariano Guzzo e Paola Chiarella.

Martedì 26 aprile 2022

Ore 16,00: Visita guidata al Polo museale di Tiriolo Antica.
Ore 17,30: La festa delle feste: raccontare Tiriolo con le foto dei matrimoni di appena ieri. Interventi di Mario Greco e i fotografi tiriolesi Giuliana Greco, Franco Conidi, Gianluca Rocca.

Mercoledì 27 aprile 2022

Ore 9,00: Visita guidata degli studenti alle mostre e al Polo museale Tiriolo Antica.
10,00: Laboratorio di ceramica con l’artista Antonio Lagamba.
Ore 16,00: Visita guidata al Polo museale Tiriolo Antica.
Ore 17,30: Proiezione delle incisioni seicentesche di Alessandro Baratta La vita e i miracoli di San Francesco di Paola; interviene Demetrio Guzzardi rettore Universitas Vivariensis.

Giovedì 28 aprile 2022

Ore 9,00: Visita guidata degli studenti alle mostre e al Polo museale Tiriolo Antica.
Ore 10,00: Laboratorio di ceramica con l’artista Antonio Lagamba.
16,00: Visita guidata al Polo museale Tiriolo Antica.
Ore 17,30: Presentazione del volume Il carro della storia di Angelo Falbo; intervengono Corrado Plastino presidente ANPI Reventino, Mario Vallone, presidente provinciale ANPI.

Venerdì 29 aprile 2022

Ore 16,00: Visita guidata al Polo museale Tiriolo Antica.
Ore 17,30: Serata dedicata alla poesia: con i poeti locali (Domenico Donato, Poesie recitate dai ragazzi delle III classi della Scuola Secondaria di primo grado dell’I.C. “G.Guzzo”.
A seguire, presentazione del volume A Sud delle cose, di Pasqualino Bongiovanni, intervento di Giuseppe Villella. Letture a cura di Pasquale Rogato, attore e responsabile dei corsi di recitazione della Scuola di Teatro “Enzo Corea” sede di Tiriolo.

Sabato 30 aprile 2022

Ore 16,00: Visita guidata al Polo museale Tiriolo Antica.
17,30: Presentazione del volume Gente di Corazzo. Immagini fotografiche di Mario Greco; intervento di Demetrio Guzzardi sulla Fotografia sociale in Calabria.
Ore 19,00-20,00: Conclusione della manifestazione con il banchetto ScambiaLibro, in piazza Italia (a cura della Pro Loco “Terra dei Feaci”).


Calabria Contatto è un’Associazione no-profit. Ogni giorno selezioniamo le migliori news e le proponiamo ai nostri lettori in forma totalmente gratuita. Le nostre pagine sono una vetrina a disposizione di chiunque voglia promuovere la cultura, la storia, le tradizioni e le eccellenze di questa splendida ma sottovalutata regione. È un lavoro quotidiano che svolgiamo con passione e dedizione da diversi anni. Se pensi che tutto questo sia utile, se credi che la Calabria abbia bisogno di esser valorizzata, riconosciuta ed apprezzata, aiutaci sostenendo il nostro progetto. Un piccolo contributo manterrà gratuito il nostro sito web e darà voce alla Calabria.

Condividi.

Autore

I commenti sono chiusi.