La voce del tempo

0

L'altalena del vuoto e della nostalgia nella Calabria che esiste e resiste

La Calabria, materia e poetica della presenza e dell'abbandono

L’eco della dimora

Rubrica La voce del tempo Doris Bellomusto Calabria ContattoLe case sono vive e parlano anche quando nessuno più le abita.

In Calabria le case di svuotano a un ritmo costante, ogni volta che torno mi accorgo che i paesi sono sempre più disabitati e mi fermo a guardare le imposte chiuse, i portoni, i balconi, le finestre chiuse, ma con i vetri rotti oppure con qualche piantina che resiste all’abbandono e, a dispetto di tutto, continua a fiorire. Nei dettagli si annida la voce del tempo perduto e questa voce a me arriva limpida, nitida, “bianca” come quella dei bambini. Il tempo sulle facciate delle case ha scritto il suo testamento, lascia in eredità la nostalgia di un mondo che non esiste più.

Il segno che resta

Graffia la nostalgia, ma graffia come può fare un gatto che chiede attenzione. C’è da restare in ascolto, lasciarsi graffiare, esercitare lo sguardo, riconoscere la bellezza di dettagli confusi, in mezzo a tante cose che il tempo affastella. La voce delle case abbandonate è un coro indistinto, racconta la storia di famiglie mai “nucleari”, spesso le porte erano aperte o con le chiavi appese, le case nei paesi erano come stanze di un unico palazzo, il paese intero era la casa. È bastato mezzo secolo a frantumare una storia così lunga e bella, ora resta un’eco, un riflesso, bisogna restare attenti, ascoltare le storie che la nostra terra sa raccontare, tante quanti sono i nostri sguardi.


Calabria Contatto è un’Associazione no-profit. Ogni giorno selezioniamo le migliori news e le proponiamo ai nostri lettori in forma totalmente gratuita. Le nostre pagine sono una vetrina a disposizione di chiunque voglia promuovere la cultura, la storia, le tradizioni e le eccellenze di questa splendida ma sottovalutata regione. È un lavoro quotidiano che svolgiamo con passione e dedizione da diversi anni. Se pensi che tutto questo sia utile, se credi che la Calabria abbia bisogno di esser valorizzata, riconosciuta ed apprezzata, aiutaci sostenendo il nostro progetto. Un piccolo contributo manterrà gratuito il nostro sito web e darà voce alla Calabria.

Condividi.

I commenti sono chiusi.