La luce – Concorso Calabria in Versi 2020

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Concorso Letterario 2020

 
 
 
 

Ho visto la Luce,
nascosta,
tra rosari di salsicce,
dimenticata,
sotto le braci di una ‘cardara’;

l’ho vista camminare,
a piedi scalzi,
in terre grumose,
proseguire,
in ginocchio,
sino agli orli di un altare;

l’ho vista, quella Luce,
danzare,
a ritmo di tamburi,
sanguinare,
battendosi su carni crude,
ruotare,
nelle piazze di scorci bui.

L’ho vista, la Luce,
spegnersi,
negli occhi di una Madonna,
sotto un balcone,
e tra coriandoli di fiori,
inchinarsi.

Opera in finale
VOTO CHIUSO
Pagina Facebook del Concorso

Condividi.

Autore

I commenti sono chiusi.

X