Monitoraggio Civico

0

Patto di Integrità

Museo Nazionale Archeologico della SibaritideCassano allo Ionio (Cosenza)

Sabato 23 febbraio 2019 cittadini e studenti visiteranno i cantieri del Museo e Parco Nazionale Archeologico della Sibaritide per monitorare i lavori in corso d’opera, come stabilito dalle clausole del Patto di Integrità sottoscritto dal Segretariato Regionale per la Calabria dalle ditte vincitrici Archeo Scarl e COGER Srl e dell’Accordo di monitoraggio tra lo stesso Segretariato, in qualità di Stazione appaltante e ActionAid International Italia, in qualità di supervisore indipendente.

Il Patto di Integrità, strumento sviluppato da Transparency International a partire dagli anni Novanta, è un accordo legalmente vincolante sottoscritto da una stazione appaltante e dalle imprese concorrenti in un appalto, che mira a stabilire un complesso di regole di comportamento finalizzate a prevenire fenomeni di corruzione e a valorizzare comportamenti eticamente adeguati per tutti i concorrenti, per il personale aziendale e per i funzionari pubblici impiegati ad ogni livello nell’espletamento delle procedure di affidamento di lavori, servizi e forniture e nel controllo dell’esecuzione del relativo contratto assegnato.

Il progetto rientra nella fase di sperimentazione di monitoraggio civico promossa nel 2015 dalla Commissione Europea ed avviata in 11 paesi dell’Unione, denominata Patti di Integrità: Meccanismo di monitoraggio civico per la tutela dei fondi UE e avviata con la sottoscrizione del Memorandum of Understanding fra l’Autorità di gestione PON Cultura e Sviluppo 2014/20120 e ActionAid International Italia.

Partecipanti

Alla visita parteciperanno, la commissione straordinaria del Comune di Cassano allo Ionio, i funzionari pubblici, i rappresentanti delle ditte, il gruppo di cittadini coinvolti da ActionAid Italia sin dal 2016 e due scolaresche aderenti al progetto ministeriale “A Scuola di OpenCoesione” (ASOC), una dell’Istituto di Istruzione Superiore “Ettore Majorana” di Corigliano-Rossano e l’altra dell’Istituto di Istruzione Superiore “Erodotho di Thurii” di Cassano all’Ionio.

ASOC è un progetto ministeriale di didattica innovativa che porta nelle scuole superiori il monitoraggio civico delle opere pubbliche finanziate con i fondi delle politiche di coesione.
Le due scolaresche che parteciperanno alla visita ai cantieri hanno scelto come oggetto di studio gli stessi due progetti monitorati dal progetto Patto di Integrità a Sibari.

Saranno presenti anche due membri dell’Associazione Parliament Watch Italia, Francesco Saija e Stefania Castiglia, che illustreranno ai cittadini le iniziative condotte a Messina per la creazione e la sostenibilità di un ecosistema cittadino di monitoraggio civico.

Il Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide, diretto da Adele Bonofiglio, afferisce al Polo museale della Calabria guidato da Antonella Cucciniello.


MONITORAGGIO CIVICO
Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide – Cassano allo Ionio (Cosenza)
Polo museale della Calabria
Condividi.

Autore

I commenti sono chiusi.

X