Morano Calabro: presentato il cartellone di “Muranum… Prosa e note”

0

23 appuntamenti tra commedie e musica d’autore. Arteteca, Galatone e Simeoli tra i principali nomi di un festival organizzato nel pieno rispetto delle norme anti contagio.

Sarà una stagione ricca e instancabile quella che accompagnerà, dal 24 ottobre 2020 al 25 aprile 2021, gli spettatori a teatro.
Morano Calabro è pronta ad ospitare in sicurezza il pubblico in occasione di “Muranum… Prosa e note”, la rassegna di teatro e musica sostenuta dalla Regione Calabria.

Un ricco cartellone, quello presentato ieri all’auditorium comunale del borgo, nel corso della conferenza stampa alla quale hanno partecipato la vice presidente dell’associazione organizzatrice, Emilia Zicari e Rosaldo Principe; insieme a Mario Donadio, consigliere comunale con delega alla cultura, in rappresentanza dell’intera amministrazione comunale e l’Assessore regionale Gianluca Gallo; in collegamento telefonico dalla cittadella regionale, che ha manifestato la soddisfazione dell’Ente per aver sostenuto il mondo del teatro locale in questo difficile momento storico.

Il programma degli eventi di Morano Calabro

La kermesse avrà inizio il 24 e 25 ottobre con “Taxi a due piazze”, una commedia di Ray Cooney portata in scena dalla compagnia ospitante, prevista in replica il 31 ottobre.

A seguire un ampio spazio musicale che prevederà l’incantevole omaggio a Ennio Morricone, eseguito dall’Orchestra di Fiati di Morano Calabro, in scena il 14 e 15 novembre.

In programma per il 26 e 27 dicembre, invece, l’atteso concerto di Natale, storico appuntamento per la città moranese.

Il mese di gennaio sarà dedicato interamente ad un’altra commedia portata in scena dall’Allegra Ribalta, ‘O Scarfalietto, dal repertorio classico del teatro napoletano, in scena il 23 e 24 ed in replica il 30 e 31.

Il 6 febbraio sarà la volta del primo dei due workshop organizzati nella kermesse, la G.I.F.T. Snc formerà gli interessati sul tema dell’arte scenica.

Il 7 febbraio, invece, salirà sul palco del “Troisi” Graziano Galatone, il celebre Febo del primo cast del musical Notre Dame de Paris, in “Melodie”.

Il 28 febbraio sarà la volta della coppia più comica della tv, gli Arteteca, compagni nella vita e nel lavoro che divertiranno il pubblico nel loro spettacolo “Cabaret”.

Il 13 marzo ancora un workshop, questa volta a cura di “Altra scena” mentre il 14 marzo andrà in scena l’ultimo dei big di questa edizione, direttamente dal cast di Gigi Proietti, Marco Simeoli in “Manca solo Mozart”.

Concerti a Morano Calabro

Un nuovo spazio alla musica sarà destinato il 21 marzo con il concerto del “Progetto Bel Canto”, un momento dedicato alla musica da camera per gli appassionati del genere classico.

Seguirà il concerto lirico sinfonico, a cura dell’orchestra di Fiati di Morano Calabro, in programma per il 27 e 28 marzo e a chiudere l’evento sarà l’ultima commedia portata in scena dall’Allegra Ribalta; scelta ancora una volta dal repertorio partenopeo: “Uomo e galantuomo” il 17 e 18 aprile ed in replica il 24 e 25 aprile.

Un contenitore, quindi, non solo di spettacoli e di commedie, ma anche di formazione e musica senza dimenticare il divertimento, la leggerezza e l’attenta osservazione delle norme anti contagio da Coronavirus, che garantiranno l’accesso a teatro in sicurezza. L’ambiente, infatti, verrà sanificato di volta in volta al termine di ogni rappresentazione e l’ingresso sarà contingentato e regolato dall’obbligo di distanziamento e mascherina.


Articoli Correlati

“Muranum… Prosa e Note”, la stagione teatrale di Morano Calabro

Allegra Ribalta pronta al debutto a Morano Calabro

La conferenza stampa di “Muranum… Prosa e Note”

Condividi.

Autore

I commenti sono chiusi.