Elena Pellesi Ars Artis 2022

0
Ciao, sono la tua Guida virtuale!
Direttore creativo di Digital Design presso un’azienda di ceramica, Elena Pellesi si è formata presso l’Istituto d’Arte “Adolfo Venturi” di Modena, dedicandosi costantemente alla realizzazione di opere pittoriche e scultoree. Nello sperimentare svariate tecniche, si è concentrata in particolare su una caratteristica istintiva: il suo pennello sono le sue dita. Tecnica che le permette di sentirsi un tutt’uno con l’opera e, così facendo, entrare in contatto con la materia e la tela.

Amante della natura, che è una delle sue ispirazioni, nutre un grande apprezzamento per la tradizione e la cultura delle proprie origini che tende a rielaborare e a restituire attraverso le suggestioni dei suoi lavori, con gli occhi e il cuore di chi vive con passione l’arte della propria contemporaneità e della pura essenza della natura.

Le opere di Elena Pellesi

Le opere di Elena Pellesi sono caratterizzate da una pittura materica realizzata con le dita, senza uso del pennello. “Campo di grano con papaveri”, rappresenta per l’Artista lo spessore e la forza che c’è nella nascita del grano che è il sostentamento delle generazioni; il rosso dei papaveri sono gioia del colore, ma anche il sangue inteso come sangue per la vita, che circola nelle vene e da una generazione all’altra dona sempre più forza e coraggio. I “Cipressi notturni” sono il simbolo della vita eterna dopo la morte, gli alberi sono riflessi in un lago che, a sua volta, riflette per l’uomo e per la natura.

  • Cipressi notturni, Olio su tela, cm 50×100.
  • Campo di grano con papaveri, Olio su tela, cm 60×90.

Link: https://www.elenapellesiarte.com/

Stemma Comune Tiriolo Calabria Contatto
Logo Tiriolo Antica Calabria Contatto
Scheria Cooperativa Tiriolo Calabria Contatto

Facebook: https://www.facebook.com/CalabriaContatto;
Facebook di Ars Artis: https://www.facebook.com/ArsArtisAdmin;
Instagram: https://www.instagram.com/calabriacontatto/?hl=it;
Twitter: https://twitter.com/calabriatweet;
Pinterest: https://www.pinterest.it/calabriacontatto/.